Gara tra i templi: la RefereeRun parte da Paestum

Si è svolta a Paestum la prima tappa della Referee RUN 2016/2017, il Campionato Italiano di corsa su strada sulla distanza dei 10 km, che Sabato 12 novembre  ha visto coinvolti ben 134 arbitri di diverse fasce di età, dagli under 30 agli over 45.
Per la Sezione AIA Lomellina, nella categoria  Arbitri 30-44, erano presenti, accompagnati dal Presidente Marco Bedin, gli arbitri Luca Battista e Ronal Mento che hanno raggiunto un ottimo risultato, posizionandosi rispettivamente al quarto (40′,16″) e al primo posto (37′,26″).
La gara, partita di fronte alla zona archeologica di Paestum, ha visto gli atleti correre su un percorso chiuso al traffico che si snodava tutto intorno alla zona dei templi per ritornare al punto di inizio della competizione.
Una corsa tra i templi di Paestum dicevamo, una gara non facile, partita con un significativo ritardo rispetto al previsto e impegnativa anche per la situazione meteo. Una giornata fredda e ventosissima che se da un lato lasciava spazio a meravigliosi giochi di luce tra i templi, non ha favorito i nostri atleti, un po’ provati dalla lunga attesa alla partenza e dal vento incessante che per giunta si trovavano ad avere contro.
Il risultato di Mento e Battista  è sicuramente molto importante per la Sezione AIA Lomellina, che con soli due arbitri partecipanti, ha comunque lasciato un segno molto positivo in questa prima gara della Referee Run,  vantando addirittura un primo posto di categoria, ed è stato anche  motivo di grande soddisfazione per il Presidente Bedin, che ha seguito i suoi arbitri per tutta la gara e attendendoli all’arrivo.
Con un arbitro sul podio, e l’altro a un passo, AIA Lomellina torna da Paestum col sorriso e con già in testa la prossima gara che si terrà a Roma il 31 dicembre.
Complimentandoci per il loro risultato,  auguriamo a Mento e Battista buon allenamento, congratulandoci anche per l’impegno, il cuore e la tenacia con i quali hanno affrontato questa prima gara.

Questo slideshow richiede JavaScript.